lunedì 28 maggio 2012

SPUNTANO I FAGIOLI

 INIZIANO AD ARRIVARE LE PRIMA FOTO LEGATE ALL'INIZIATIVA "SELEZIONE PARTECIPATA" E "MUSEO DIFFUSO" TESE A MOLTIPLICARE E A RACCOGLEIRE DATI E NOTIZIE SULLE SEMENTI ANTICHE BELLUNESI

QUALCUNO STA SEMINANDO IN QUESTI GIORNI.. ALTRI SI STANNO PRENDENDO CURA DI GIOVANI PIANTINE DI FAGIOLI E MAIS (SEMINATE A FINE APRILE)

RICORDIAMO CHE CI SONO ANCORA DELLE SEMENTI DISPONIBILI PER CHI VOLESSE PRENDERSI CURA DI UN SEME.. ANTICO. (SIA CHE COMPLI LA SCHEDA, dove verranno segnate date di semina, germogliazione, fioritura ecc.. SIA CHE SI DESIDERI "SOLO" COLTIVARE)
OVVIAMENTE E' INDISPENSABILE COLTIVARE ESCLUDENDO LA CHIMICA DI SINTESI 

DI SEGUITO ALCUNE GIUNTE..

piantina di fagiolo bonel
concia delle sementi con macerato di ortica ed equiseto in argilla verde (24 ore)
















semi di "fagiolo di S. Antonio" conciati e affidati alla terra..
E PER CONCLUDERE UN BREVE VIDEO RELATIVO ALLA GIORNATA "MANI SPORCHE" SVOLTASI A IL 12 MAGGIO TRA PORCEN (vivaio biologico il Ruscello) E TOMO (SKASERA)


 






martedì 22 maggio 2012

I PROSSIMI APPUNTAMENTI.. del Gruppo Coltivare Condividendo

ecco alcuni appuntamenti ai quali siamo stati invitati e ai quali partecipiamo ben volentieri..

GIOVEDÌ 24 MAGGIO A PONTE nelle ALPI (BL)

SABATO 26 MAGGIO (dalle ore 14.30)
ad Arsie' parleremo delle : "sementi di ieri per l'agricoltura di domani"
alla II festa degli alberi da frutto antichi

DOMENICA 3 GIUGNO
saremo a TRENTO per:

Assemblea popolare per la sovranità alimentare  FESTIVAL INDIPENDENZA E LIBERTÀ 2012

per dettagli sull evento cliccare qui


 

sabato 3 giugno: presso il Mulino di Pagnanao (Asolo)


DIRE, FARE, SCAMBIARE...

lunedì 14 maggio 2012

PRENDIAMOCI CURA DI UN SEME...

UNA GRAN BELLA ATMOSFERA HA PERVASO LA RIUSCITISSIMA GIORNATA DI "COLTIVAZIONE PRATICA" MANI SPORCHE

In molti si sono cimentati con la falce, raccogliendo foglie e preparando i cumuli di coltivazione. Bello assistere alla ricostruzione di un muretto a secco, al setacciamento della terra e alla preparazione di macerati.









ADESSO PERO' CI ASPETTA L'ULTIMO APPUNTAMENTO PRIMAVERILE ORGANIZZATO DAL GRUPPO COLTIVARE CONDIVIDENDO...

"PRENDIAMOCI CURA DI UN SEME"

ci troveremo VENERDÌ 18 MAGGIO (dalle 20.30)
presso la sede WWF (Centro Giovani) a Farra di Feltre

Una serata in cui parleremo di sementi antiche e affideremo,a chi vorrà partecipare al nostro progetto di riproduzione e selezione alcune sementi di varietà locali

Verrà presentato il progetto di "selezione partecipata" e condivideremo conoscenze, esperienze, tecniche e storie...

Vi aspettiamo!!

giovedì 10 maggio 2012

NON AVVELENATECI CASA... (IN CASA)


NON AVVELANATECI CASA.. IN CASA...


io acquisto prodotti sani e biologici per i miei figli e questi mi spruzzano il veleno sulla porta di casa”.. “ci stanno avvelenando la casa..” .. “che devo fare per evitare di intossicarmi a causa delle schifezze che stanno spruzzando??”


Queste sono solo alcune delle tante telefonate, mail, domande ricevuto quest'oggi. Cittadini di Fonzaso preoccupati per lo spargimento di diserbante per le vie del paese.
Per l'ennesima volta ci troviamo di fronte a un azione che riteniamo sconsiderata. Spargere del veleno, sostanze pericolose senza nemmeno avvisare le persona, senza informarle sulle precauzioni da adottare. Senza nemmeno permettere a loro di scegliere, di decidere se preferiscono avere vicino a casa qualche filo d'erba o una bella dose di veleno
Ci stiamo informando per sapere che principio attivo è stato usato, anche se il timore è che si sia sparso a ridosso di case e ingressi il famigerato glifosate. Un principio attivo messo spesso sotto accusa da una serie di ricerche e studi, alcuni dei quali lo hanno considerato cancerogeno (Uno studio universitario condotto da Greenpeace e GM freeze, riportato daThe Ecologist, dimostra che il glifosate, ingrediente primo di vari diserbanti è causa di cancro, malformazioni neonatali, squilibri ormonali e malattie neurologiche quali il Parkinson. Risultati uguali o simili sono stati ottenuti con numerosi altri studi)
Dinnanzi a studi di questo tipo e alla consapevolezza che si irrorano sostanze comunque insalubri, crediamo che dovrebbe, per lo meno, prevalere il principio di precauzione e pertanto scegliere altre metodologie di pulizia strade, concordate coi cittadini. Noi suggeriamo il “pirodiserbo” metodo sano, sostenibile e usato in molti Paesi “civili”
Ricordando che il Sindaco è il massimo responsabile della salute pubblica, ci chiediamo come cio' si conciglia con l'uso indiscriminato e non segnalato di veleni in aree molto popolate e frequentate da bambini (invitiamo i genitori a vigilare sui loro bimbi affinchè non tocchino e peggio, mettano in bocca erba, sassi, oggetti contaminati dal diserbante)

Chiediamo con forza all' Amministrazione Comunale fonzasina, ma anche a quelle dell' intera provincia (soprattutto a quelle neo elette) di ripensare all'uso di diserbanti, di adottare dei disciplinari di polizia rurale che ne vieta l'uso a ridosso di scuole, asili, ospedali, parchi, case Rilanciamo la nostra proposta di regolamento di polizia rurale che regolamenti l'uso di fitofarmaci, pesticidi, diserbanti da parte di privati e amministrazioni.
Stiamo anche studiando un azione che consenta ai cittadini di intimare/ diffidare le amministrazioni comunali dall'uso di diserbanti e pesticidi a ridosso delle loro abitazioni.
Crediamo inoltre sia molto importante che anche i cittadini prendano consapevolezza della pericolosità di diserbanti, pesticidi, insetticidi chimici non solo per i residui che lasciano in frutta e verdura ma anche e soprattutto per l'azione tossica che possono avere su chi li usa, spesso in maniera un po' troppo superficiale e semplicistica
In anni in cui si accresce sempre più la sensibilità dei cittadini verso sostenibilità, salubrità, ,magiare sano, verso la tutela di ambiente, paesaggio, territorio.. la risposta degli amministrazioni non possa che adeguarsi a cio' e non certo reiterare comportamenti decisamente insalubri e non condivisi

riproponiamo quanto già scritto sul glifosate
http://coltivarcondividendo.blogspot.it/2011/10/all-asilo-di-tomo-si-uso-glifosate.html

sabato 5 maggio 2012

..PIOGGIA...

PURTROPPO A CAUSA DELLA PIOGGIA E DELLE PREVISIONI METEO DI QUESTA DOMENICA..
SIAMO COSTRETTI A RINVIARE LA GIORNATA "MANI SPORCHE" A
SABATO 12 MAGGIO MANTENENDO LO STESSO PROGRAMMA PREVISTO PER OGGI
(ritrovo presso viviaio il Ruscello a Porcen di Seren del Grappa alle 10, 14 e 16 e dopo alcune notizie su sementi, semie e come farsi le piantine da orto in casa, prosecuzione per la Skasera e realizzazione di un orto comune)

CI SCUSIAMO PER L'INCONVENIENTE..MA, COME SI SUOL DIRE.. ANCHE LA PIOGGIA E IL MAL TEMPO E' PARTE INTEGRANTE DELLA NATURA ..

IN QUESTA GIORNATA "RINVIATA" SIAMO COMUNQUE RIUSCITI A CONOSCERE UN "NUOVO" TIPO FI GAGIOLO COLTIVATO DA DECENNI IN PROVINCIA DI BELLUNO
IL FAGIOLO DI SANT' ANTONIO
fagiolo di Sant' Antonio

fagiolo alto, originario di Lamon è ora coltivato anche in altre zone del feltrino
dal sapore delicato ha una buona produttività  

martedì 1 maggio 2012

MANI SPORCHE....

.. MANI SPORCHE.. MA SPORCHE DI BUONO..
sporche di TERRA.. di ERBA.. di MACERATO..

DOMENICA 6 MAGGIO
il GUPPO COLTIVARE CONDIVIDENDO e la SKASERA
organizzano una giornata di "SPERIMENTAZIONE PRATICA"


Una domenica dedicata alla realizzazione pratica di un ORTO COMUNE
Con laboratori di TAGLIO ERBA CON FALCE, PREPARAZIONE MACERATI, PREPARAZIONE DI CUMULI .. e molto altro


Appuntamento presso il VIVAIO BIOLOGICO IL RUSCELLO (vista il suo blog)
alle ore 10 - 14 e 16
Dopo una breve chiacchierata sulle sementi (presente la mostra delle sementi antiche), sugli ibridi e sulle tecniche di coltivazione biologica Si potrà assistere al come si fa una piantina biologica..


 Dopo un breve tragitto a piedi con riconoscimento piante spontanee si raggiungerà la SKASERA Bellissima realtà feltrina gestita da una ventina di ragazzi molto giovani (16-20 anni) che oltre a un orto comune (i cui frutti vengono assaporati durante cene condivise) costruiscono e gestistiscono una serie di attività (letture, proiezioni di film, dibattiti..) all'insegna della condivisione, della consapevolezza, del crescere assieme...


VI SPETTIAMO A PORCEN dI SEREN DEL GRAPPA (BL)