mercoledì 11 gennaio 2012

29 GENNAIO ..AL MUSEO DI SERAVELLA.. CONVEGNO SULLE FIBRE VEGETALI.. "LA CANAPA.. DAL TETTO AL PIATTO"


DOMENICA 29 GENNAIO SI TERRA' PRESSO IL MUSEO ETNOGRAFICO DI SERAVELLA (Cesiomaggiore - BL-) UN CONVEGNO DEDICATO ALLE FIBRE VEGETALI E IN PARTICOLARE ALLA CANAPA  

Il convegno che è organizzato dal Gruppo Coltivare Condividendo in collaborazione con il Museo Etnografico avrà il seguente titolo:
"CANAPA.. DAL PIATTO AL TETTO.. 
    un' opportunità attuabile"

Il tutto avra' inizio alle ore 16.30 (per chi volesse è possibile visitare il Museo dalle ore 15)

La prima relatrice sarà la direttrice del Museo Daniela Perco che ci parlerà della coltivazione tradizionale della canapa nelle nostre zone e dei suoi utilizzi. 
Il titolo del suo intervento è: Coltivazione e usi tradizionali della canapa nella montagna bellunese. Un intervento sicuramente molto interessante vista la grande esperienza delle relatrice, le sue molte ricerche in un territorio in cui la Canapa si è coltivata da sempre 

Sarà poi la volta di due relatori di Assocanapa. 
Il primo ci parlerà della coltivazione della Canapa e delle sua sostenibilità, le ottime rese, delle suo migliorare il terreno e degli interessanti guadagni che garantisce
il secondo si soffermerà invece sugli usi "moderni" della canapa Soprattutto in bio edilizia e come isolante.. (ma non solodato che gli usi diq uesta fibra vegetale sono davvero molti)
per informazioni relative alla Canapa, visitate il sito di Assocanapa (cliccare qui)


Per finire una panoramica sulle questioni legali relative alla coltivazione

PARTECIPERÀ AL CONVEGNO ANCHE UN DELEGATO DI ANAB (associazione nazionale architettura bioecologica) per visitare il loro sito cliccare qui 
"LA CANAPA: UNA GRANDE RISORSA PER L'AMBIENTE L'AGRICOLTURA L'ARCHITETTURA", relatore Oliver Zaccanti, A.N.A.B., referente del Programma UE INATER'


VI ASPETTIAMO NUMEROSI !!!!!!!!!!!!!!!!!

ABBIAMO DECISO DI ORGANIZZARE QUESTO INCONTRO/CONVEGNO INCENTRANDOLO PRETTAMENTE SU QUESTIONI AGRONOMICHE, DI COLTIVAZIONE, DI UTILIZZO, DI POTENZIALITA' SOPRATTUTTO IN AMBITO DI BIO EDILIZIA. UN MODO PER FORNIRE UNA POSSIBILITA' CONCRETA E IMMEDIATA A TUTTI COLORO CHE VOGLIONO COLTIVARE UNA PIANTA SOSTENIBILE, CHE MIGLIORA IL TERRENO, CHE NON NECESSITA DI PESANTI TRATTAMENTI CHIMICI O DI CONCIMAZIONI E CHE FORNISCE UN REDDITO DECISAMENTE PIU' INTERESSANTE DELLO STESSO MAIS

ABBIAMO INVECE DECISO NON DI AFFRONTARE LA QUESTIONE PROIBIZIONISMO

INGRESSO GRATUITO...

Nessun commento:

Posta un commento