mercoledì 7 dicembre 2011

NOTIZIE DI FINE AUTUNNO

ANCHE IN TARDO AUTUNNO SI PUO' SEMINARE..

insalata delle dolomiti a inizio dicembre
Oltre alla ormai nota INSALATA DELLE DOLOMITI...
di cui abbiamo già testato le ottime qualità di resistenza al freddo e lo squisito sapore (quest'anno, grazie alle temperature novembrine decisamente miti, l'insalata ha avuto un ottimo sviluppo e la stiamo già mangiando da diverse settimana. La si dirada lasciando le restanti piantine per la prossima primavera)

DURANTE LA FIERA DI PORCEN CI HANNO PORTATO SEMENTI DI "SPINACIO INVERNALE" UNA VARIETÀ DI SPINACIO COLTIVATA DA DECENNI NEL FELTRINO.. VA SEMINATA IN QUESTO PERIODO E SPUNTERA', PRECOCISSIMA, AL DISGELO.... LA SPERIMENTEREMO DI SICURO...
.. ANZI..LA ABBIAMO GIA' AFFIDATA ALLA TERRA....

foglie di carpino

UNA PRATICA DI COLTIVAZIONE CHE CI SENTIAMO DI CONSIGLIARE E' QUELLA DI SPARGERE SU ORTI E CAMPI UNO STRATO DI FOGLIE (ESCLUDENDO QUELLE DI NOCE E CASTAGNO) CIO' GARANTISCE UNA COEPRTURA AL TERRENO NEL PERIODO INVERNALE E AVVIA UNA SERIE DI PROCESSI DI DECOMPOSIZIONE E ARRICCHIMENTO DI SOSTANZA ORGANICA DEL TERRENO

PER CHI HA PIANTE DI NOCE E' CONSIGLIATO ASPORTARE TUTTE LE FOGLIE AI PIEDI PIANTE
e' UN METODO EFFICACE PER CONSTRASTARE LA MOSCA DEL NOCE


PER VEDERE IL VIDEO DELL' INTERVENTO DI CRISTINA PIAZ (G.A.S.) E DI IOCI (ORTO COMUNE - AUTO PRODUZIONE) FATTI NELL'AMBITO DI CHIAMATA A RACCOLTO CLICCARE QUI

Nessun commento:

Posta un commento