giovedì 1 luglio 2010

PRIIMA FESTA del BIOLOGICO in Provincia di Belluno.. il 18 luglio

(articolo del Gazzettino)
I lavori per le serre biologiche sono prossimi all'avvio, ma San Gregorio nelle Alpi si prepara già a festeggiare la fragola. Una trentina di espositori certificati, un convegno sull'agricoltura biologica e un borgo antico, quello di Paderno, che ritorna alla tradizione: domenica 18 luglio si inauguereà la prima edizione della Festa della fragola e dei frutti di bosco. Un avvenimento che anticipa l'impianto fotovoltaico di prossima realizzazione a San Gregorio nelle Alpi, grazie al quale saranno attivate una serie di serre dedicate all'agricoltura biologica, specificatamente piccoli frutti, fragole e frutti di bosco. «Il 12 luglio si svolgerà la conferenza dei servizi richiesta dall'Enel per alcuni accertamenti e prescrizioni - spiega il sindaco Ermes Vieceli, illustrando le ultime fasi del progetto - dopo di che i lavori per l'intervento potranno iniziare». Ad anticipare la bontà dei frutti che saranno raccolti probabilmente già a partire dal prossimo anno nelle serre che saranno installate nei pressi dell'impianto, la festa in programma a Paderno domenica 18 luglio: una giornata intera a Paderno dedicata ai prodotti biologici, con la presenza di una serie di espositori provenienti da tutto il Veneto.«Questa manifestazione - spiega Alessandro Pezzino, produttore biologico presidente dell'associazione DolomitiBio, nata di recente e che sarà presentata ufficialmente in occasione della festa - rappresenta un'opportunità, un valotre aggiunto, per il nostro territorio, È ora di puntare al microturismo e al rendere consapevole chi non lo sa che il nostro territorio si presta molto alle coltivazioni biologiche, sia come clima che come qualità di terreno». La manifestazione, promossa dal Comune di San Gregorio nelle Alpi e l'Associazione Italiana Agricoltura Biologica, vedrà la partecipazione di tutte le associazioni di volontariato presenti nel comune. La giornata, ricca di eventi, dalla rievocazione storica del Cavalier Crociato Pisocco lungo le vie, (verrà inaugurato un quadro del pittore Piergiorgio De Bastiani),al pranzo con menù biologico, agli spettacoli per bambini, poi il convegno "Agricoltura biologica: sviluppo e opportunità sul territorio".

Nessun commento:

Posta un commento