mercoledì 28 aprile 2010

DUE INIZIATIVE MOLTO INTERESSANTE

LA COMUNITÀ MONTANA BELLUNESE Belluno – Ponte nelle Alpi
Nell’anno internazionale della biodiversità
Inaugura il progetto di ricerca Cultivar di ieri per domani, censiamo le antiche varietà di alberi da frutto per assicurare la biodiversità Ricerca, recupero e valorizzazione delle antiche varietà da frutto del territorio bellunese
Tutti sono invitati a contribuire al progetto, telefonando e segnalando la presenza di antiche piante da frutto. In seguito, sarà concordato un sopralluogo per la visione delle piante.
Per informazioni, contatti e segnalazioni Segreteria della Comunità Montana Bellunese Via Feltre, 109 - 32100 Belluno Telefono: 0437 940283 – 0437 27572 Fax: 0437 943011 Email: segreteria@cm-bellunese.it antichifrutti@gmail.com

L’Associazione Natura e Salute in collaborazione con la
“Libera Scuola di Agricoltura Sinergica Emilia Hazelip” propone:
Laboratorio teorico/pratico con allestimento di un orto sinergico

Condotto da Alessio Mancin
a Villa di Villa (contrada Vanie) comune di Mel Belluno
dal 2 al 6 giugno 2010
Presso l’Azienda Agricola a coltivazione biologica “Collina degli Aromi”
l'arte di coltivare lasciando fare alla terra

I principi dell’agricoltura sinergica sono pochi e semplici:
evitare di rivoltare e compattare il terreno, tenere la superficie del suolo sempre
coperta e non usare nessun tipo di fertilizzante. Più impegno richiede la rivalutazione della Terra come organismo vivente, capace di digerire materia
organica e dare, sostenere, incrementare e migliorare la vita in uno schema complesso d’interazioni tra piante, microrganismi, elementi nutritivi e l’uomo.
Questo nuovo approccio all’agricoltura richiede evidentemente al coltivatore, di privilegiare il proprio atteggiamento di ricercatore rispetto a quello di esecutore, e quindi necessità di una visione globale anziché specialistica e settoriale, da «monocultura». I prodotti ottenuti con questa pratica hanno una diversa qualità, un diverso sapore, una diversa energia e una maggiore resistenza agli agenti che portano malattie; attraverso questo modo di coltivare viene restituito alla terra, in termini energetici, più di quanto si prende, promuovendo i meccanismi di autofertilità del suolo e facendo dell'agricoltura un'attività umana sostenibile. (www.agricolturasinergica.it
)
Per informazioni e prenotazioni: alba92004@libero.it 3487902912 0423/ 759357
Possibilità di campeggio libero. Agriturismo nelle vicinanze. Contattateci per i dettagli.

Nessun commento:

Posta un commento